Crea sito

Relazione Anno 2016

ALL’AMMINISTRAZIONE DEL COMUNE DI VILLA DI TIRANO
AI CONSIGLIERI AI SOCI
AI COLLABORATORI

POLISPORTIVA VILLA DI TIRANO
ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

RELAZIONE ATTIVITA’
ANNO 2016
L’associazione ha organizzato i seguenti corsi di avviamento allo sport destinati agli alunni delle scuole primarie , secondarie di primo grado e ai soci adulti di Villa di Tirano e Bianzone ,(tenendo conto degli impegni scolastici degli alunni).
-corso di sci :si è svolto all’Aprica nel mese di gennaio per la durata di 16 ore
-corso di nuoto si è svolto presso la piscina di Aprica per un numero di 8 lezioni
-corso di roller si è svolto presso la pista delle scuole per bambini e adulti
-corso d’avviamento al calcio riservato ai bambini di prima seconda elementare, scuola dell’infanzia e a ragazzi che non svolgono attività agonistica. -Palestra comunale-
-attività di calcio riservato agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado.
Responsabile organizzativo e gestionale Bassi Fer Adriano coadiuvato da un allenatore..
- squadra allievi responsabili organizzativi Claudio Ramanzina e Negri Mauro
-squadra di seconda categoria
Il responsabile del progetto è il Consigliere Negri Mauro . La gestione organizzativa amministrativa ed economica risulta autonoma con rendicontazione annuale con un suo bilancio con conto corrente dedicato come previsto dall’accordo sottoscritto all’interno del Consiglio .
-attività di ginnastica generale riservato ai soci ,si è svolto presso la palestra con il coordinamento di un istruttore abilitato in scienze motorie. Durata 6 mesi.
-Corso di ginnastica total body riservato ai soci si è svolto presso la palestra comunale con istruttore abilitato durata 6 mesi
-Corso di Zumba riservato ai soci in palestra durata da ottobre ad aprile
-Corso di Yoga riservato ai soci in palestra da ottobre con moduli di 10 lezioni
-Attività di atletica per la scuola primaria con istruttore laureato in Scienze motorie con una lezione settimanale
-gare di carte organizzate presso i bar del paese a cura del Consigliere Negri Mauro
-“Il più bel presepe” con l’iscrizione di circa 26 presepi ad un concorso nelle varie contrade e frazioni. Per il prossimo anno andrebbe rivista la formula della valutazione.
- collaborazione per organizzazione MELAVERTICAL durante la sagra della mela
-collaborazione organizzazione Mercatini di Natale e camminata dei babbi Natale
-giornata dello sport e cronoscalata Villa Bratta in collaborazione con famiglia Cedro Umberto ,Team Viesse e US ACLI (manifestazione inserita nel calendario provinciale “Trofeo dello scalatore” a settembre con animazione per i più piccoli e dimostrazioni sportive. Aperte a titolo gratuito.
-Collaborazioni con Associazioni e gruppi locali per manifestazioni varie
-Cena Amatriciana per Amatrice con raccolta fondi per i paesi distrutti dal terremoto unitamente all’Amministrazione Comunale e a tutti i gruppi di volontariato che hanno sostenuto l’iniziativa .
-Organizzazione giornata sportiva allo SKATEPARK di Stazzona in collaborazione con appassionati e istruttori della disciplina e con una ditta di articoli sportivi di Sondrio . La manifestazione non ha avuto luogo causa maltempo ma è nostra intenzione riproporla nella primavera estate 2017 .

Collaborazioni con le scuole del territorio
Con le scuole primarie del comune di Villa di Tirano sono state organizzati e gestiti corsi di atletica per gli alunni delle classi quinte con la presenza di istruttori messi a disposizione gratuitamente e alcune lezioni con esperto bicicletta per la classe quarta da definire nel periodo primaverile 2017.

La Polisportiva si è affiliata, ,nel 2016 all’ US ACLI con estensione della polizza
R. C. e possibilità di una tessera per gli infortuni dei volontari e degli iscritti che ne facciano richiesta. Altre assicurazioni integrative sono a cura e a carico delle famiglie. La Polisportiva dichiara di organizzare le attività su incarico e per conto delle famiglie La quota di iscrizione è da intendersi come rimborso per le spese sostenute e viene corrisposta direttamente alle Società o agli incaricati che gestiscono i corsi e risultano a bilancio come entrate e uscite.
I dati personali degli iscritti vengono utilizzati esclusivamente per le iscrizioni e inseriti negli elenchi dei soci come stabilito dallo statuto . I Rimborsi spesa agli istruttori, allenatori, collaboratori interni ed esterni al Consiglio devono essere richiesti dagli interessati e liquidati secondo la normativa per le società sportive dilettantistiche.
La Polisportiva si impegna a favorire lo sviluppo di tutte le pratiche sportive destinate alle varie fasce d’età e alla collaborazione con le Associazioni locali che ne facciano richiesta.
Nel periodo maggio –giugno si è svolto il tradizionale Palio delle contrade in memoria del Presidente Maggi Lamberto con la proposta di prove sportive e ricreative che hanno visto una buona partecipazione della popolazione . Come sempre c’è la massima disponibilità ad ascoltare proposte di innovazione del palio che siano adeguate e rispettose di tutte le realtà anche piccole dei partecipanti .
Le riunioni del Consiglio o di una parte di esso si svolgono previo avviso telefonico o messaggio.
Quelli generali con regolare verbale sono 3 (programmazione attività a settembre ottobre, valutazione intermedia e bilancio finanziario entro gennaio, rendiconto finale organizzativo ed economico dei responsabili dei vari settori e proposte per la nuova stagione maggio-giugno).
A conclusione della relazione annuale ritengo doveroso ringraziare i Consiglieri per il lavoro svolto e i volontari che ,in varie occasioni, hanno partecipato e portato avanti progetti condivisi .

Anche per il 2017 si confermano le proposte sportive e ricreative già sperimentate con attenzione all’incremento di tutte le discipline .
Nel prossimo anno si opererà in modo da mantenere e sviluppare le proposte sportive –sociali ed educative contenute nello Statuto con particolare attenzione alla gestione equilibrata dei supporti informatici e ad una pianificazione delle manifestazioni delle varie realtà di volontariato in modo da creare collaborazioni costruttive evitando inutili sovrapposizioni .
Sarebbe utile promuovere ,nei primi mesi dell’anno, un incontro fra i Gruppi in modo da stendere un calendario di massima sugli impegni annuali dando la dovuta importanza alla festa del volontariato di settembre nella quale dovrebbero essere presenti tutti gli attori.
Per quanto riguarda la scuola calcio ,in sofferenza per il numero limitato di adesione ,si ipotizza una collaborazione con altra –altre società in modo da permettere ai ragazzi di giocare con un numero adeguato di presenze in campo. Ciò andrà pianificato in primavera in vista della prossima stagione sportiva a cura del presidente con i responsabili calcio Bassi Fer Adriano e Negri Mauro .
Nel mese di maggio si ipotizza , oltre alle manifestazioni consolidate ,anche una giornata di gioca sport per le scuole primarie come momento conclusivo dei corsi offerti .E’ già stata richiesta la collaborazione degli istruttori e degli insegnanti che hanno dato la loro disponibilità . A livello di Polisportiva andrà coordinata l’iniziativa e verranno previste le premiazioni con un momento conclusivo di festa . Tale giornata è prevista in un sabato di fine maggio durante la mattinata.
Per la giornata dello sport di settembre e ,in particolare per la cronoscalata alla Bratta andrà perfezionata la collaborazione con il nuovo gruppo che sostituirà il team Viesse e quindi con la ditta Paredi Paolo di Villa di Tirano .
La Polisportiva ,pur mantenendo la propria autonomia e specificità nell’organizzazione di corsi ed eventi a carattere sportivo e ricreativo , ritiene giusto e funzionale valutare attentamente e senza pregiudizi tutte le richieste di collaborazione della realtà locale e istituzionale per promuovere manifestazioni utili per il coinvolgimento della popolazione per finalità sociali. condivise.
Maggi Giordano gennaio 2017